Frigorifero di sussidio della medicina

Il Ministero della Salute, del Welfare e dello Sport ha effettuato una prenotazione di complessivi 600.000 euro per compensare l'acquisto di capacità frigorifera aggiuntiva. Un massimo di € 300 per studio sarà disponibile per l'acquisto o il noleggio di un frigorifero o registratore medico. Questi devono soddisfare i requisiti di qualità stabiliti nei requisiti di qualità per la conservazione dei vaccini pneumococcici. Quando si inserisce la dichiarazione dei vaccini, (parte di) questi costi possono essere dichiarati, per cui deve essere presentata una fattura originale come prova. Inutile dire che non si può pretendere più di quanto dichiarato in fattura. Se più di 2.000 pratiche fanno uso dell'indennità stabilita, l'importo massimo per pratica sarà ridotto.

Per esempio:

  • 2.000 pratiche ricevono 300 euro per pratica, in totale 600.000 euro
  • 3.000 pratiche ricevono € 200 per pratica, in totale € 600.000

Non è necessario registrarsi specificamente per questo programma. Ciascuna pratica avrà la possibilità di avvalersi di ciò durante la dichiarazione. Per poter valutare se hai una capacità di raffreddamento sufficiente nello studio, puoi controllare qui di quanto volume di raffreddamento avrai bisogno.

Un CAPPELLO di diversi studi, ciascuno con il proprio codice AGB, può acquistare congiuntamente un frigorifero medico. Ogni singola pratica deve richiedere una fattura parziale per questo, che può essere successivamente presentata con la fattura. Anche in questo caso si applica una sovvenzione massima di 300 euro per fattura parziale.

Categorie

Marche

Altri suggerimenti

Risultati popolari